Navigare con l’UMTS e spendere poco :-)

Ieri ho deciso di dare al mio nuovo cellulare una marcia in più: la connessione alla grande rete. Avendo una scheda della tre, mi sono documentato sulle offerte di codesto operatore. Purtroppo in Italia il cartello delle compagnie telefoniche e la fondamentale ignoranza e noncuranza del cittadino medio nei confronti della connessione al mondo esterno limitano enormemente le possibilità di accesso alla rete: di offerte flat neanche a parlarne. Però in tutta questa desolazione indegna di un paese civile qualcosa di buono c’e ancora: la Tre propone infatti l’opzione Naviga 3. Tale opzione, attivabile sia su abbonamenti sia su ricaricabili, propone una connessione a limite giornaliero di traffico. Le offerte al momento sono due:

  • 3 euro, sette giorni a 100 megabyte di traffico al giorno
  • 9 euro, trenta giorni a 50 megabyte di traffico al giorno

Per attivare l’offerta basta chiamare il numero gratuito 4321 e navigare attraverso i menu (la prima scelta è 2, le altre non mi ricordo ma sono ben spiegate dalla voce guida). Una volta attivata arriverè un sms per avvisare che l’offerta sarà attivata entro 24 ore, e dopo un pò un altro sms a conferma che l’offerta verrà attivata a mezzanotte.

Una volta attivata l’offerta, resta un ultimo problema: l’offerta Naviga3 è destinata solo al traffico di dati generato utilizzando il telefono come modem per un computer (altro utilizzo molto interessante, ma fuori dagli scopi di questo post). Per l’esattezza, il collegamento viene avviato dal computer connesso (via cavo o bluetooth) attraverso un apposito software. Tutto questo è molto strano: perchè posso sfruttare la connessione dati per un computer, e nn per navigare col cellulare? Ovviamente non ci sono limitazioni di carattere tecnologico, di conseguenza sono tutte motivazioni di carattere squisitamente commerciale ed economico; poichè pago per il traffico dati, il mio personalissimo punto di vista è che quel traffico posso sfruttarlo come meglio mi aggrada. Per sfruttare la connessione con i programmi installati sul cellulare (a partire dal browser integrato), è sufficiente creare un nuovo punto di accesso (su Symbian S60v2: Strumenti -> Impostazioni -> Connessione -> Punti di Accesso -> pulsante Opzioni -> Nuovo punto di accesso -> Usa impost. predef.) e utilizzare le seguenti impostazioni:

  • Nome connessione: uno qualsiasi (tipo “Naviga3”, così lo distinguiamo)
  • Tipo di trasporto dati: dati a pacchetto
  • Nome punto di accesso: naviga.tre.it (questo è il punto più importante)
  • Nome utente: nessuno (lasciare in bianco)
  • Richiesta password: No
  • Password: nessuna (lasciare in bianco)

A questo punto basterà utilizzare sempre questo nuovo punto di accesso per navigare, e il traffico generato sarà quello a disposizione grazie all’opzione Naviga3. Per sicurezza conviene fare qualche prova di navigazione col browser integrato, e di volta in volta andare a verificare il traffico residuo per verificare che non stia succedendo qualcosa di brutto. Ah, dimenticavo: il traffico dell’offerta è valido solo sotto copertura 3G: per carità state attenti a non navigare in roaming, le tariffe sono al limite dell’usura!

Per verificare il traffico consumato (e controllare di non aver sforato) è sufficiente chiamare il 4330, e selezionare l’opzione 2.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...