Ci sono cose che non si possono comprare…

  • Decidere di aprire un Nokia 6600 per cercare di capire che tipo di flash usa (per la tesi): 30 secondi di riflessione distratta.
  • Tentare di aprire un Nokia 6600 per scoprire che non ha viti, ma solo un mostruoso gioco di incastro degno del peggior rompicapo: 5 minuti di grattacapi.
  • Perdere la pazienza e aprire il sopracitato Nokia con le “buone”: 5 minuti di insulti di quelli che piacciono tanto a me, corrispondenti al cambio attuale a 2,5 anni di purgatorio.
  • Rilassarsi e fare qualche foto all’opera di smembramento: 10 minuti di moderata serenità.

100_7401

  • Richiudere il telefono e scoprire che non funzionano più alcuni tasti: 10 minuti di sfumature tra l’incredulità e l’apostasia.
  • Riaprire il telefono, sempre con le buone: 2 minuti di insulti e madonne.
  • Scoprire che il flat della tastiera è stato perforato da un colpo ben assestato di cacciavite: non ha prezzo.

Ci sono cose che non si possono comprare, per tutto il resto c’è Ebay: trovato il pezzo, pagato (10 euri, di cui 5 a Poste Italiane), in due giorni è arrivato e ora il telefono è più felice di prima.

Ma queste cose continuano a minare la già scarsa simpatia che Dio prova per me….

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ci sono cose che non si possono comprare…

  1. giorgio bellino ha detto:

    ho inventato un cacciavite cosa faccio grazie ciao

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...