Questione di Coscienza

Lasciate che quella povera ragazza smetta di essere un appiglio per i perbenisti ipocriti e il clero ignorante.

Non dico “lasciatela morire”, poichè è evidente a tutti che è già morta da anni: la morte è quando si smette di vivere, non quando si smette di respirare.

E lasciate che la sua famiglia ricominci a vivere: sono le loro esistenze che meritano di essere tutelate, non la pseudo-vita di qualcuno che ci ha già lasciati da tanto tempo.

Se oggi il clero e i perbenisti vincono sul buonsenso (e sulla legge, non dimentichiamolo), avremo un ennesimo pericoloso precedente in questo paese già abbastanza idiota e ignorante. Un paese disposto a ignorare il buonsenso, i fatti, le evidenze mediche, la volontà della famiglia e una sentenza definitiva del nostro più alto organo giudiziario, in favore di un falso perbenismo e di valori etici di comodo che non gli faranno comunque dormire sonni tranquilli.

Che schifo.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...