Copiare rubrica da MacOs a cellulare LG (don’t try this at home)

Dopo un paio di settimane in compagnia del mio nuovo cellulare LG U960 ho maturato l’idea che non esiste una soluzione di sincronizzazione efficace dei contatti dalla rubrica di MacOsX; il che per me è un problema, dato che ho in rubrica un centinaio di numeri e indirizzi email: d’accordo, non sono moltissimi, ma comunque TROPPI per essere copiati a mano, specie considerando il fatto che non siamo più nel medioevo e gli amanuensi sono passati di moda.

amanuensefun

Ho quindi passato la giornata (più per una questione di principio, in effetti) elaborando complicate strategie per tentare di esportare i miei contatti sul cellulare. Vi presenterò i passaggi che ho svolto, ma badate bene, l’obiettivo è solo di ridere della mia cocciutaggine: il procedimento è stato talmente astruso e arzigogolato che quasi conviene fare il tutto a mano…

Per prima cosa è necessario estrarre i dati dalla rubrica di MacOsX. Per fortuna qui ci viene in aiuto una simpatica applicazione free di nome “A to G” (Apple to Gmail). Lo scopo ultimo di questa applicazione è, come si capisce dal nome, l’esportazione della rubrica del Mac in Gmail, passando attraverso la creazione di un file csv (comma separater values). Noi ci accontenteremo di prendere questo file e utilizzarlo per i nostri scopi. Detto per inciso, ho provato anche a caricare il suddetto file su gmail e funziona perfettamente.

Questo file deve però essere trattato prima di poter tentare la sincronizzazione sul cellulare. Il primo passo è aprirlo con un editor di testo (ad esempio Smultron) e controllarne la struttura. In particolare una cosa può creare dei problemi: la presenza di ritorno a capo nei campi di testo. Come sappiamo, i file csv sono costituiti da record disposti in linea, separati quindi da caratteri di ritorno a capo. Può succedere, però, che anche all’interno della riga esistano dei ritorni a capo (ad esempio nel campo indirizzo, spesso composto da più righe), che quindi vengono interpretati come termine prematuro del record. La soluzione è, temo, correggerli a mano nell’editor di testo: per fortuna nella mia rubrica ci sono pochi indirizzi e ci ho messo poco.

Una riga del csv in cui si notano i newline indesiderati

Una riga del csv in cui si notano i newline indesiderati

Il passo successivo è ridurre il numero di campi per adattarli a quelli che effettivamente possono essere importati sul cellulare. il modo più sano è usare Excel (o l’equivalente OpenOffice): una volta importato il csv questo è visualizzato comodamente in tabella, ed è facile verificare quali colonne si possono eliminare (ad esempio perchè vuote o non significative) e quali debbono essere fuse con un gioioso drag&drop. Il csv che abbiamo esportato ha un mucchio di campi, mentre il software LG permette di caricare sul cellulare nome, 2 email, 5 numeri di telefono, uno o due indirizzi e poco più: regoliamoci di conseguenza ed eliminiamo quello che può essere eliminato.

lgbest-csvexcel

A questo punto la tabella excel epurata può di nuovo essere esportata come csv (file, salva con nome, ecc..). Ovviamente non può essere così semplice: poichè csv significa “Comma Separated Values”, ovvero “Valori Separati da Virgole”, il programma M$ com’è che produce il file in uscita? Come valori separati da PUNTI E VIRGOLA. Dico, non sono la stessa cosa, no? Beh, apriamo con un editor di testo e facciamo una bella sostituzione globale da punto e virgola a virgola. Eccheccazzo.

Altro dettaglio: adesso dovremo utilizzare il software LG per winzoz per sincronizzare i dati sul cellulare. No, purtroppo non si può fare in altro modo. No, non si può proprio fare in altro modo. No, se si poteva fare in altro modo ti pare che facevo tutto sto casino?

Dicevo, dovremo utilizzare il software winzoz, e quindi bisognerà modificare il file in modo che abbia i newline in formato Dos invece che Mac. Questo si può fare con l’editor di testo free TextWrangler, che nella finestra di salvataggio file ha l’opzione di scegliere il tipo di newline (che ovviamente impostiamo su dos).

A questo punto il peggio è passato. Andiamo sulla nostra macchina winzoz (o avviamo la macchina virtuale), connettiamo il cellulare…

nb: il pessimo software lg spesso non riesce a connettersi al cellulare, anche con tutti i driver installati (io come impostazioni uso cavo USB e porta COM3). In questo caso la soluzione più rapida è andare in Pannello di Controllo, installazione Hardware e lanciare la scansione di ricerca di nuovo hardware; rileverà che il cellulare è correttamente installato, e da quel momento ricomincerà a funzionare tutto (fino al successivo riavvio, mah..).

..copiamo il file csv preparato in precedenza nella macchina winzoz, apriamo LG Desktop e avviamo il Sync Manager (chissà perchè non se lo può avviare da solo). Connettiamo il cellulare, sincronizziamo, importiamo il csv:

lgbest-csvimport

Importante a questo punto impostare le equivalenze tra i campi del csv e i campi della rubrica del cellulare; al massimo possiamo fare qualche tentativo e vedere i risultati dell’importazione. Se tutto è ok, ora è sufficiente lanciare la sincronizzazione e come per magia vedremo i contatti che vengono, finalmente, copiati sul cellulare.

lgbest-sincr

Ma si può dover fare tutto sto casino per copiare qualche numero su un cellulare? Eccheccazzo!

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...