Archivi tag: command line

Clonare un disco Virtualbox: il problema dell’UUID

In Virtualbox ciascun disco è rappresentato da un file. Quindi, per clonare un disco è sufficiente fare una copia del file. C’è però un inghippo: ogni disco fisso virtuale è rappresentato da un UUID, un identificativo UNICO. E Virtualbox non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Rsync: backup su Mac Os X

Rsync è una utility standard del mondo unix per sincronizzare tra loro due cartelle, sia in locale che in remoto (ad esempio via SSH). Rsync effettua una copia incrementale: se lancio una seconda volta il comando di sincronizzazione, rsync invierà … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Airport – utility Mac Os X per analisi delle reti wireless

Da qualche parte, nascosta tra le cartelle dell’installazione standard di Mac Os X, c’è una simpatica utility richiamabile da riga di comando che permette di fare alcune cose interessanti con la propria wireless: vedere/modificare i parametri della propria connessione, fare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Quick Bash Tip: come estrarre nome file ed estensione da un path

Continuano le piccole note di bash. Stavolta vediamo un paio di facili comandi per estrarre nome file ed estensione da un path. Inserisco il tutto in un piccolo script che analizza tutti i file nella directory corrente e ne stampa … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Quick tip: come creare un PDF da riga di comando a partire da un TXT

Piccolo suggerimento su un modo rapido per creare un pdf a partire da un file di testo con un unico comando da terminale (come sempre vale per Linux e Mac Os X). Supponiamo di voler convertire un file di nome … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Quick tip: come splittare un file in più parti

Piccolo suggerimento su come suddividere un file in più parti di dimensione nota: il comando SPLIT, disponibile su Linux e Mac Os X. split -b DIM FILE PREFISSO l’opzione -b serve a specificare la dimensione dei componenti da creare (in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento